Quadri per la distribuzione in bassa tensione per cabine secondarie

I quadri Gemmo Serie Omologata sono quadri di distribuzione in bassa tensione adatti per l’installazione entro cabine secondarie di trasformazione Mt/Bt. Grazie alla loro semplicità, la facilità di installazione e alle loro dimensioni compatte vengono molto apprezzati dai nostri clienti abituali come ENEL e altre aziende elettriche che operano nel settore della distribuzione.

NORME

I quadri Gemmo Serie Omologata sono stati progettati e costruiti in conformità alle norme nazionali e internazionali:

  • CEI EN 60439-1;
  • IEC 439-1;
  • Unificazione ENEL DY3001 e DY3002.

PROVE

Tutti i quadri vengono sottoposti alle prove individuali previsti dalla norma CEI EN 60439-1, quali:

  • ispezione apparecchiature;
  • ispezione cablaggio;
  • rova di funzionamento elettrico;
  • prova dielettrica;
  • verifica dei mezzi di protezione e della continuità elettrica del circuito di protezione;
  • verifica della resistenza di isolamento.

Quadro tipo GE 500/2 (Enel DY 3002)

Il quadro GE 500/2 è predisposto per l’installazione di due interruttori tetrapolari fino a 250A muniti di piastra isolante. L’alimentazione delle sbarre può essere fatta indifferentemente dal fianco destro o dal fianco sinistro. Il quadro è costruito in lamiera d’acciaio di spessore 20/10mm, protetta da zincatura elettrolitica Fe-Zn 12 III UNI 4721 completo di n°4 fori ø9mm per il fissaggio a muro. La flangia per l’ingresso dei cavi è realizzata in lamiera di acciaio inox di spessore 25/10mm e munita di coni passacavo. Le sbarre, sostenute da appositi isolatori portanti in resina poliestere, sono realizzate in rame elettrolitico E.T.P. 99,9 .

Dati tecnici

Tensione nominale d’isolamento (Ui): >660V
Tensione nominale di funzionamento (Ue): 400 V
Frequenza nominale (f): 50 Hz
Corrente nominale (In): 500 A
Grado di protezione (secondo EN 60529) con interruttori montati: IP3X
Dimensioni larghezza: 523 mm
altezza: 455 mm
profondità : 155 mm
Peso: 18 kg

Quadro tipo GE 1000/4 (Enel DY 3001)

Il quadro GE 1000/4 è predisposto per l’installazione di quattro interruttori tetrapolari fino a 250A muniti di piastra isolante. L’alimentazione delle sbarre può essere fatta indifferentemente dal fianco destro o dal fianco sinistro. Il quadro è costruito in lamiera d’acciaio di spessore 20/10mm, protetta da zincatura elettrolitica Fe-Zn 12 III UNI 4721 completo di n°4 fori ø9mm per il fissaggio a muro. La flangia per l’ingresso dei cavi è realizzata in lamiera di acciaio inox di spessore 25/10mm e munita di coni passacavo. Le sbarre, sostenute da appositi isolatori portanti in resina poliestere, sono realizzate in rame elettrolitico E.T.P. 99,9 .

Dati tecnici

Tensione nominale d’isolamento (Ui): >660V
Tensione nominale di funzionamento (Ue): 400 V
Frequenza nominale (f): 50 Hz
Corrente nominale (In): 1000 A
Grado di protezione (secondo EN 60529) con interruttori montati: IP3X
Dimensioni larghezza: 817 mm
altezza: 455 mm
profondità : 155 mm
Peso: 30 kg

Quadro tipo GE 1000/6

Il quadro GE 1000/6 è predisposto per l’installazione di sei interruttori tetrapolari con portata complessiva fino a 1000A. L’alimentazione delle sbarre può essere fatta indifferentemente dal fianco destro o dal fianco sinistro. Il quadro è costruito in lamiera d’acciaio di spessore 20/10mm, protetta da zincatura elettrolitica Fe-Zn 12 III UNI 4721 completo di n°4 fori ø9mm per il fissaggio a muro. La flangia per l’ingresso dei cavi è realizzata in lamiera di acciaio inox di spessore 25/10mm e munita di coni passacavo. Le sbarre, sostenute da appositi isolatori portanti in resina poliestere, sono realizzate in rame elettrolitico E.T.P. 99,9 .

Dati tecnici

Tensione nominale d’isolamento (Ui): >660V
Tensione nominale di funzionamento (Ue): 400 V
Frequenza nominale (f): 50 Hz
Corrente nominale (In): 1000 A
Grado di protezione (secondo EN 60529) con interruttori montati: IP3X
Dimensioni larghezza: 1105 mm
altezza: 455 mm
profondità : 155 mm
Peso: 45 kg

Accessori per quadri serie GE500 e GE1000

A completamento dei quadri serie GE 500 e GE 1000 esistono diversi tipi di accessori, quali:

  • interruttori;
  • piastre di chiusura e installazione;
  • pannelli misure;
  • kit accoppiamento.

Interruttori

Solitamente i quadri GE 500 e GE 1000 vengono accessoriati con interruttori omologati di marca ABB SACE. Di seguito è riportata una tabella degli interruttori più utilizzati. (Per richieste particolari o per l’installazione di interruttori di marche diverse contattateci).

Quadro tipo GE 3001/C

Il quadro GE 3001/C è un quadro complementare per cabine secondarie. La peculiarità di questo quadro è rappresentata dalla presenza di un amperometro termico con indice azzerabile che permette di rilevare il valore di massimo assorbimento delle utenze. L’amperometro, che ha una scala ampliata 600-1200A (1,2In), va abbinato ad un TA toroidale a doppio rapporto 500-1000/5A. Tale quadro è realizzato in modo che la forma e le dimensioni siano armonizzate per essere affiancato ai quadri tipo GE500/2, GE1000/4 o GE1000/6. Il quadro è costruito in lamiera d’acciaio di spessore 20/10mm, protetta da zincatura elettrolitica Fe-Zn 12 III UNI 4721 completo di n°4 fori ø9mm per il fissaggio a muro. Il quadro è dotato inoltre di:

Dati tecnici

  • Interruttore automatico magnetotermico 2x32A (Icu=25kA) a protezione della linea di alimentazione e di eventuali utilizzatori in cabina.
  • Interruttore automatico magnetotermico differenziale 2x16A – 0,03A a protezione della linea luce cabina e presa 2P+T 16A
  • Presa tipo CEE 2P+T 16A 230V
  • Morsettiera protetta da sportello asportabile
  • Passacavi per ingresso cavi in morsettiera

Quadro tipo GE 3001/C-VA

Il quadro GE 3001/C-VA è un quadro complementare per cabine secondarie. La peculiarità di questo quadro è rappresentata dalla presenza di un amperometro ed un voltmetro termici con indici azzerabili che permette di rilevare rispettivamente il valore di massimo assorbimento delle utenze e la massima tensione della rete. Esso viene spesso utilizzato nelle cabine non urbane, installate in luoghi isolati (tipiche le applicazioni in montagna), perchè può dare un’indicazione dell’aumento di tensione nei momenti in cui il carico è molto inferiore al valore nominale (ore notturne). L’amperometro ha una scala ampliata 600-1200A (1,2In) e va abbinato ad un TA toroidale a doppio rapporto 500-1000/5A. Il voltmetro ha una scala 0-500V e va abbinato ad un trasformatore di tensione 500V con uscita in corrente 0-5A. Tale quadro è realizzato in modo che la forma e le dimensioni siano armonizzate per essere affiancato ai quadri tipo GE500/2, GE1000/4 o GE1000/6. Il quadro è costruito in lamiera d’acciaio di spessore 20/10mm, protetta da zincatura elettrolitica Fe-Zn 12 III UNI 4721 completo di n°4 fori ø9mm per il fissaggio a muro. Il quadro è dotato inoltre di:

Dati tecnici

  • Interruttore automatico magnetotermico differenziale 2x16A – 0,03A a protezione della linea luce cabina, presa 2P+T 16A ed eventuali utilizzatori in cabina
  • Presa tipo CEE 2P+T 16A 230V
  • Morsettiera protetta da sportello asportabile
  • Passacavi per ingresso cavi in morsettiera

Quadro tipo GE 3009 (Enel DY 3009/1-2-3)

Il quadro GE 3009 è predisposto per l’installazione di due interruttori tetrapolari fino a 350A muniti di piastra isolante. Taglie interruttori disponibili 125A-180A-250A-350A (omologazione ENEL DY3101) L’alimentazione delle sbarre è realizzata dal lato inferiore sinistro. Il quadro è costruito in lamiera d’acciaio di spessore 20/10mm, protetta da zincatura elettrolitica Fe-Zn 12 III UNI 4721 e parte in resina sintetica autoestinguente. La flangia per l’ingresso dei cavi è realizzata in lamiera di alluminio. Le sbarre, sostenute da appositi isolatori portanti in resina poliestere, sono realizzate in rame elettrolitico E.T.P. 99,9 .

Dati tecnici

Tensione di tenuta a impulso verso terra e tra le fasi: 20 kV
Tensione di tenuta a frequenza industriale verso terra e tra le fasi: 10 kV
Frequenza nominale: 50 Hz
Corrente di breve durata: 16 kA
Dimensioni:
larghezza: 410 mm
altezza: 700 mm
profondità : 140 mm